Giocare Stompy

Salve a tutti sono Tommaso De Michele e oggi vorrei dedicare questo articolo ad un argomento che tengo particolarmente a cuore, vorrei parlare dei mazzi Red stompy, a quanto pare ora Tier1 in Legacy, e soprattutto della psicologia che si acquista essendo un giocatore di Stompy.

Sono da più di 4 anni che sto giocando Red Stompy (ora vivo a Londra, Orciuolo mi rappresenta a Roma e in Italia!) e devo confessare che mi ha regalato tantissime gioie tanto quanto mi ha fatto passare delle amare giornate. Come tutti sanno o possono immaginare è un tipo di mazzo che può fare Calice del Nulla, Blood Moon o addirittura Chandra, Torch of Defiance di primo, oppure può mulligare miseramente a 5 avendo visto 3 terre su 18 carte (magari solo quelle Colorless tipo Ancient Tomb oppure City of Traitors e due Simian Spirit Guide) e perdere praticamente contro se stessi, senza neanche mai entrare in gioco e rimanendo appesi alla speranza di vedere la terra che serve o “il palo” (Calice, Trinisfera, Luna, Ponte Intrappolante, praticamente tutto il mazzo può intendersi come palo..) per poter bloccare il gioco nei primi 2 turni e poi successivamente chiudere con le potenti minacce come Goblin Rabblemaster, Chandra o Fiery Confluence. Insomma, non avendo neanche cantrip, va detto che la possibilità di tenere una mano iniziale solida o utile contro determinati tipi di match up dipende in maniera incredibile dalla fortuna, in gergo nostrano dal CULO (per giocatori e persone piú tecniche, una serie di combinazione statistiche e di variabilità delle carte che farà arrivare, attraverso una serie di pescate totalmente casuali e dunque situazionali e di conseguenti giocate, a far vincere le partite di Magic). Quante volte avrò fatto Luna Insanguinata (tra le varie mestizie castabili)  di primo turno e ho visto il mio avversario ammucchiare e dire “passiamo alla seconda”… E quante volte ho perso perché magari ho tenuto una mano non stabilissima ma con palo di primo e poi beccarmi Force of Will o Wasteland e non vedere piú nulla nelle pescate successive e perdere malamente… Ma la grande lezione morale e illuminazione dietro tutto questo mio ragionamento, quantomeno la mia personale, e ve lo dico l’ho testata nel tempo sulla mia pelle, è che in questo gioco, come in tutti i giochi di carte, per quanto conti la bravura, le skills e la matematica, conta tanto la fortuna (CULO) e bisogna imparare ad averci a che fare in qualche modo, per esempio cercare di non rosicare e né tantomeno dare segni di frustrazione se ci si incastra il mazzo e in un certo senso accettare umilmente le sconfitte dovute a mani morte o a doppie Force of Will della avversario. Ma andiamo più nello specifico… questa è la mia lista e dopo vorrei fare una sorta di giochino con delle mani iniziali di prova e capire quanto il CULO possa influenzare i match con questo tipo di mazzo

DRAGON STOMPY 2018

 

11 Mountains

4 City of Traitors

4 Ancient Tomb

4 Chrome Mox

4 Ensnaring Bridge

4 Chalice of the Void

3 Trinisphere

4 Simian Spirit Guide

4 Blood Moon

4 Magus of the Moon

4 Fiery Confluence

4 Goblin Rabblemaster

4 Chandra, Torch of Defiance

2 Hazoret the Fervent

 

Sideboard

 

1 Sulfur Elemental

2 Sudden Shock

2 Sorcerous Spyglass

1 Trinisphere

2 Volcanic Fallout

4 Leyline of the Void

1 Quicksmith Rebel

2 Abrade

 

Ora, immaginiamo di stare giocando in un grande torneo europeo al match decisivo per entrare in top 8. Prima di tutto bisogna tirare il dado, poiché per noi è importantissimo partire per primi. Mettiamo caso che abbiamo avuto CULO e abbiamo vinto il dado e facciamo un esempio di 5 possibili mani:

 

<PRIMA MANO >

2 Mountain, 1 City of Traitors, 1 Chrome Mox, 1 Simian Spirit Guide, 1 Chalice of the void, 1 Fiery Confluence. La mano per quanto tenibile non è per nulla esplosiva e dipende tutto dalla pescata…
Teniamo e possiamo fare Calice di primo imprimendo scimmia su Chrome Mox e mettendo Montagna.
Pescheremo Ponte e poi Montagna, ma il mio punto è che di certo non è un tipo di mano che non potrebbe dare sicurezze e tutto dipenderà dalle pescate e dal CULO.

<SECONDA MANO >

Mullighiamo a 6 perché vedo una mano con solo una City of Traitors e zero accellerini (tipo Mox o Scimmia).

Mullighiamo a 5 perché vedo una mano con solo una City of Traitors due Lune e un Magus, etc…

Pesco a 5, ed ho una mano con 1 Mountain 2 Chandra 1 Chalice ed 1 Fiery Confluence.
Lentissima e rischiosa ma come si dice a Roma "chi non risica non rosica"...Tengo! Faremo scry1 di Mountain e la terremo in cima e poi il turno successivo pescheremo Trinisfera, per trovarci quindi in una situazione di gioco piuttosto lenta e macchinosa, avendo fatto Mountain passo di primo, Calice a 1 di secondo e non potendo castare possibilmente nulla di terzo e quindi dipendendo come al solito dalla pescata randomica, in questo caso della terra necessaria, e quindi dal CULO.

<TERZA MANO >

3 Mountain, 1 Ancient Tomb, 1 Ensnaring Bridge, 1 Magus of the Moon, 1 Chandra.

Questa è una discreta mano piuttosto stabile e con una buona curva. Mountain passo, pescheremo Fiery Confluence, faremo Ancient Tomb, Magus of the Moon. Turno dopo, pescheremo Simian Spirit Guide che ci consentirà di scegliere se fare Ponte, Chandra o Fiery, quindi si rivela mano abbastanza versatile e giocabile nei primi 3 turni e oltre. (Ma il CULO conta e conterà sempre!)

<QUARTA MANO >

2 Mountain, 1 City of Traitors, 1 Chrome Mox, 1 Magus of the Moon, 2 Thrinisphere.

Questa è una mano estremamente esemplificativa del concetto di CULO nello Stompy, va tenuta impavidamente e pregare qualche Santo di pescare qualcosa che serva. Si fa Mountain passo e poi qualcosa di secondo tipo Magus o giustamente si fa Trinisfera di primo imprimendo Magus of the Moon, unica fonte rossa su Mox…? Scelta difficile ma faremo Trini di primo, pescheremo Mountain, poi Mox, e poi Mox…malissimo! Si perderebbe contro qualsiasi mazzo… Che sfiga direi e se fossi il vero me comincerei a piagnucolare o lamentarmi o agitarmi insomma ad emanare onde negative…

 

<QUINTA MANO >

Mullighiamo a 6 perché abbiamo solo una Ancient Tomb, 2 Fiery, 1 Hazoret… Insomma intenibile.

Peschiamo 6, 1 Ancient Tomb, 2 Simian Spirit Guide, 2 Chandra, 1 Hazoret. Che mano! Anche questa è esemplificativa del concetto di CULO nello Stompy perché potenzialmente potrebbe fare Chandra di primo (che se entra è insidiosa contro più o meno tutti i mazzi) ma poi essere troppo dipendente dal pescare terra nei due turni successivi (Non abbiamo nessun palo a 3) e sperare di non vedere Wasteland dell’avversario. Se ci sentiamo benedetti da San Giustino decidiamo di tenere, anche per non scendere a mulligare a 5, e lo facciamo! Faremo Scry1, Ponte Intrappolante lo mettiamo giù, facciamo Tomba, Scimmia, Scimmia, Chandra!… Ora, Supponiamo che ci arriva Force of Will... sarebbe un problema in ogni caso perché saremmo lenti a ripartire ed appesi alla speranza del solito CULO nelle pescate. Ci arriva Force…Pescheremo Ponte (E un altro! Che sfigaaa!!). Potrei alzarmi davanti a tutti e urlare contro i Santi e/o fare battuta isterica con sorrisetto beffardo e rosicante seguita da qualche commento del cazzo all’avversario!.
Poi peschiamo Rabblemaster quindi no lands… Qualsiasi cosa giochi l’avversario è GG!


 

 

CONCLUSIONI

Facendo dei ragionamenti sulle possibili mani iniziali che avremmo potuto tenere o non, se analizziamo un minimo le statistiche, noteremo che a parte la TERZA mano che effettivamente era giocabile e stabile e grazie alle prime due pescate si sarebbe rivelata ancora più versatile e adattabile a ogni situazione di gioco, le altre praticamente erano quasi tutte fragili e super dipendenti dalle pescate. Notiamo per esempio la situazione nella QUINTA mano.. È una di quelle possibili situazioni iper rischiose all in e tutte dipendenti dal fato delle pescate. Ma appunto il non rosicare se si decide di tenerla e non peschiamo nulla di utile dopo ci renderà i veri giocatori di Red Stompy. 
Come già detto in precedenza Il mazzo perde tantissimo contro se stesso ed impararlo ad accettare ci renderà veri giocatori di Stompy e concettualmente di Magic.
L’UMILTÀ, la tranquillità nell’accettare la sfiga e la sconfitta, la consapevolezza che appunto come in ogni gioco di carte bisogna fare conto con la sfortuna che a volte può arrivare così amaramente senza neanche averci dato la possibilità di essere scesi in campo realmente. Come arriva amaramente per chi si può prendere Trini e doppio Calice nei primi 3 turni (Chiedete a Marco Bianchi, mio caro amico e compagno di Wooded Team che ho beccato casualmente al primo turno dell’MKM Roma 2018 e lui giocava Ant.. Sorry Brother!!). Ma appunto lui lí non ha detto nulla è si è preso tutto il mio odio Magistico a tal punto che la mia coscienza da amico e compagno di team mi ha fatto tirar fuori le scusette per l’estremo CULO avuto…Insomma parliamoci chiaro, tutto in fondo a Magic ruota intorno al CULO e per questo me lo ripeto sempre a me stesso e a volte ci provo con gli amici e compagni di team, soprattutto quando vedo che magari rosichiamo male o si va in puzza per le pescate e giocate sfortunate.. Bisognerebbe giocare Red Stompy o Stompy Deck in generale per un pò di tempo per capire meglio questo mio discorso sul concetto di CULO ed umiltà in Magic e anche io, da giocatore anche di mazzi un pó più Midrange o Blu based, sono arrivato a capire ciò realmente solo giocando Dragon Stompy per tanto tempo. Quindi sempre a testa alta, a Magic si vince e si perde, ma l’importante è non innervosirsi o perdere la concentrazione se si comincia a sfigare o perdere la forza del CULO, tranquilli… Pensiamo che comunque vada sarà un piacere, se Luna entra o no, se non ci arriva la Force su Ponte Intrappolante contro Sneak Attack o ci fanno Thoughtseize di primo e ci scartano l’unica vera minaccia che abbiamo.. Siamo giocatori di Stompy.. Siamo noi che “roviniamo le giornate” alla gente e facciamo Calice a 1 di primo e Calice a 2 di Secondo, che facciamo Luna contro Lands di primo o Ponte contro Reanimator!! Mi raccomando… Che il CULO sia con voi (noi)..

 

 

“La tengo… Vabbè dai proviamoci se non ha Force of Will, gioca mazzi con terre non basic e io pesco terra dopo non è male”
 

Terra, imprimo Mox, Blood Moon, go.
Lui Polluted Delta (Montagna), go. 
Io pesco Mountain e Goblin Rabblemaster (Che CULO!). 
Lui concede.

 

"Che CULO !!!"

Ci vediamo presto,

il vostro Tommaso!

Stay Wooded

26/03/18

Wooded Team

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Grey Instagram Icon

Mtg Team

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now